servizi&prove

DIAGNOSTICA STRUTTURALE › ACCIAIO › ACCIAIO DA CARPENTERIA

La diagnostica strutturale è operata mediante le indagini non distruttive o debolmente distruttive. I controlli non distruttivi e/o localmente distruttivi consistono in indagini strumentali che, eseguite direttamente sulla struttura, consentono di ridurre e di circoscrivere in superficie il danno eventualmente prodotto con metodi più invasivi. L’impiego di queste metodiche consente di ottenere informazioni di tipo prevalentemente qualitativo ma  in letteratura sono presenti curve di correlazione per la stima dei parametri di resistenza e deformabilità ricavabili in maniera diretta dai controlli distruttivi.
I controlli distruttivi restituiscono stime dirette e risultano indispensabili per la taratura del parametro non distruttivo ottenuto in opera. 

ESAME VISIVO (VT)

Col termine esame visivo si indicano tutte quelle tecniche che permettono l'osservazione diretta di superfici. L’indagine, condotta da un operatore ...

ISPEZIONE MEDIANTE LIQUIDI PENETRANTI (METODO LPI)

L’ispezione con liquidi penetranti è un metodo particolarmente idoneo per evidenziare e localizzare discontinuità superficiali, quali cricche, ...

MISURA DELLO SPESSORE DEL RIVESTIMENTO

L’indagine permette in maniera semplice, veloce e con un’accurata precisione la stima dello spessore del rivestimento applicato su un supporto ...

PROVA CON MICRODUROMETRO VICKERS

L’indagine permette, in maniera semplice e veloce, la misura della durezza di un materiale. La prova consiste nella penetrazione di uno strumento, ...

PROVA PENETROMETRICA (DUROMETRO)

L’indagine permette, in maniera semplice e veloce, la misura della durezza di un materiale. La prova consiste nella penetrazione di uno strumento, ...

TERMOGRAFIA

Strumento per indagini non distruttive per l’individuazione di lesioni strutturali, tessiture murarie, distacchi di intonaco, punti di rugiada, ...

MISURA COPPIA DI SERRAGGIO

L’indagine permette, in maniera semplice e veloce, la misura con chiave dinamometrica della coppia richiesta per far ruotare di ulteriori 10° il ...

PROVA ULTRASONICA

L’ispezione mediante ultrasuoni è un metodo non distruttivo in cui le onde sonore ad alta frequenza sono introdotte nel materiale da esaminare, ...

ESAME MAGNETOSCOPICO

La magnetoscopica (MT) è una tecnica non distruttiva per localizzare difetti superficiali e sub-superficiali nei materiali ferromagnetici