servizi&prove

DIAGNOSTICA STRUTTURALE › LEGNO

La diagnostica strutturale è operata mediante le indagini non distruttive o debolmente distruttive. I controlli non distruttivi e/o localmente distruttivi consistono in indagini strumentali che, eseguite direttamente sulla struttura, consentono di ridurre e di circoscrivere in superficie il danno eventualmente prodotto con metodi più invasivi. L’impiego di queste metodiche consente di ottenere informazioni di tipo prevalentemente qualitativo ma  in letteratura sono presenti curve di correlazione per la stima dei parametri di resistenza e deformabilità ricavabili in maniera diretta dai controlli distruttivi.
I controlli distruttivi restituiscono stime dirette e risultano indispensabili per la taratura del parametro non distruttivo ottenuto in opera. 

PROVA TERMOIGROMETRICA

La prova termoigrometrica è una tecnica diagnostica non distruttiva che permette di stimare in maniera rapida ed affidabile temperatura ed umidità ...

DENDROCRONOLOGIA CON SUCCHIELLO DI PRESSLER (SONDA INCREMENTALE)

E’ uno strumento manuale che permette di eseguire micro-carotaggi nelle strutture lignee, per poter successivamente esaminare campioni di legno ...

DETERMINAZIONE DEL PROFILO RESISTOGRAFICO

La prova permette di valutare la qualità del legno e l’individuazione di fratture e cavità interne al legno, lungo un percorso preso in esame.

PROVA PENETROMETRICA (PROVA DI DUREZZA)

Lo scopo della prova penetrometrica su legno è la conoscenza dello stato di conservazione degli elementi lignei. L’apparecchiatura è ...

VALUTAZIONE DEL MODULO ELASTICO TRAMITE PILODYN

Lo scopo della prova è stimare il modulo elastico del legno in base ad opportune correlazioni con la profondità di penetrazione di un punzone di ...

ANALISI VIDEO ENDOSCOPIA

Le indagini endoscopiche sono utilizzate per l’esame in sito di cavità sia naturali che artificiali allo scopo di osservare direttamente in punti ...

PROVA ULTRASONICA

Le prove ultrasoniche sfruttano la propagazione nel materiale di onde elastiche di compressione generate sulla superficie del mezzo, per indagare la ...

TERMOGRAFIA

Strumento per indagini non distruttive per l’individuazione di lesioni strutturali, tessiture murarie, distacchi di intonaco, punti di rugiada, ...