AZIENDA



Personale certificato per le prove non distruttive
L’esecuzione di prove diagnostiche distruttive o non distruttive, nonché la loro stessa interpretazione, è fortemente influenzata dalla sensibilità dell’operatore. Pertanto, la conduzione delle prove deve essere affidata a personale adeguatamente qualificato e che abbia maturato una notevole esperienza nel settore. Si noti che il Consiglio Nazionale delle Ricerche nella CNR-DT 200/2004 “Istruzioni per la progettazione, l’esecuzione ed il collaudo di interventi di consolidamento statico mediante utilizzo di Compositi Fibrorinforzati”  indica espressamente che i profili professionali preposti alle prove devono possedere adeguati livelli di qualifica in conformità alla UNI EN ISO 9712.
Attraverso  specifici corsi di formazione e successivi esami di verifica, organismi accreditati certificano la qualificazione del personale. Il relazione al graduale perfezionamento nell’uso delle strumentazioni, nell’interpretazione dei risultati nonché al superamento dei corrispondenti esami, la qualificazione si classifica in 3 livelli (classificazione dettata dalla norma UNI EN ISO 9712).
Per una campagna di indagini in sito, quindi, è sempre consigliabile rivolgersi a personale certificato per l’esecuzione dei controlli non distruttivi. A tal riguardo i nostri operatori sono certificati ai sensi della UNI EN ISO 9712 per le prove non distruttive sulle strutture civili, sui beni culturali ed architettonici e nel settore industriale.

Certificazione del sistema di qualità aziendale
La norma UNI EN ISO 9001 rappresenta una norma a validità internazionale, che fa riferimento ai sistemi di gestione della qualità, ovvero strutture organizzative che le imprese dovrebbero adottare per orientare al meglio l’azienda verso il raggiungimento di risultati in linea con le attese del mercato.  Applicare un sistema di qualità ISO 9001 significa creare all'interno dell'azienda un sistema organizzativo che coinvolge tutti i processi dal commerciale, alla gestione degli acquisti, delle pratiche, etc.,  i cui requisiti rispettino quanto richiesto dalla norma ISO 9001.
Un’azienda con certificazione di qualità è in grado, quindi, di assicurare un prodotto conforme, secondo quanto definito dalla norma,  alle aspettative esplicite ed implicite del cliente. In altri termini, affidarsi ad un’azienda in possesso di tali requisiti è garanzia di affidabilità e professionalità nell’operato.


ISO9001


Clicca sull'immagine
per ingrandire